Rivestimento in ceramica nei phon: caratteristiche

Quanti modelli di phon si possono trovare in quello che potremmo definire un oceano di proposte sempre pronte a inculcare il dubbio sull’acquisto! Che asciugacapelli scegliere? Quello con ionizzatore? Quello rivestito in ceramica? Quello rivestito in tormalina? Partiamo dal presupposto che un asciugacapelli professionale con diffusore potente è sempre consigliato: non soltanto a chi ha i capelli particolarmente lunghi o folti, ma a qualsiasi tipologia di chioma.

Quanti modelli di phon si possono trovare in quello che potremmo definire un oceano di proposte sempre pronte a inculcare il dubbio sull’acquisto! Che asciugacapelli scegliere? Quello con ionizzatore? Quello rivestito in ceramica? Quello rivestito in tormalina? Partiamo dal presupposto che un phon potente è sempre consigliato: non soltanto a chi ha i capelli particolarmente lunghi o folti, ma a qualsiasi tipologia di chioma.

La messa in piega, per poter essere perfetta e durevole, e soprattutto per poter resistere a intemperie e temperature ballerine, deve avvenire al massimo della potenza: un phon non aggressivo sui capelli, ma potente al punto giusto, è l’ideale. A differenza dei phon con ionizzatore, che sfruttano gli ioni negativi per rompere le molecole d’acqua fino a farle sparire, quelli con rivestimento in ceramica asciugano attraverso il calore tradizionale: l’innovazione sta nella garanzia di poter avere sempre una temperatura costante, uniforme e non troppo eccessiva, riducendo, inoltre, i tempi di asciugatura. Questo significa ridurre anche i costi delle bollette della luce e migliorare la salute del capello che, non dovendo stare troppo sotto il getto d’aria calda del phon, non rischia di rovinarsi.

Unendo la potenza del getto di aria calda di un phon rivestito in ceramica, a una buona spazzola stondata, è possibile godere di una messa in piega perfetta, come quella del parrucchiere: la ceramica solitamente riveste le piastre per capelli, poiché la conduzione del calore per mezzo di questo materiale, risulta molto più delicata, costante e uniforme.

Dallo stesso principio, quindi, i phon rivestiti in ceramica consentono di notare un netto miglioramento nella salute di tutti i tipi di capelli rovinati o troppo secchi. Tra le tipologie di rivestimento dei phon, oltre alla ceramica, possiamo trovare la tormalina: si tratta di una pietra preziosa che genera un gran numero di ioni negativi, sfruttando gli stessi principi degli ionizzatori per l’asciugatura.

Dunque cosa scegliere? Tormalina? Ceramica? O meglio un phon con ionizzatore? Sicuramente migliore sarà il phon, migliori saranno i capelli in futuro. Occuparsi della loro salute è importante per avere una chioma morbida, liscia e setosa, e il phon ha un ruolo fondamentale per questo fine: se si è troppo indecisi per scegliere un phon con una di queste caratteristiche, esistono in commercio funzionalità combinate per non farsi mancare nulla.

Tra i phon migliori che si possano trovare, ci sono quelli rivestiti in ceramica con ionizzatore interno; altrimenti, la tormalina, come abbiamo visto, sfrutta come gli asciugacapelli con ionizzatore, la preziosa caratteristica degli ioni negativi che a contatto con l’acqua iniziano a “spezzarla” fino a farla scomparire del tutto.

Parliamo di fasce di prezzi molto variegate: esistono buoni phon rivestiti in ceramica a buon prezzo, ma ne esistono di professionali, più maneggevoli, più robusti e più raffinati nel design, che solitamente hanno un costo abbastanza importante. È necessario, poi, considerare se porteremo, in futuro, il phon con rivestimento in ceramica in viaggio: in questo caso sarà necessario sceglierne uno più ridotto nelle dimensioni e nel peso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *